giovedì 20 agosto 2015

L'elefante al Terminillo

Annibale i suoi elefanti li portò ad attraversare le Alpi,
io, il mio elefante l'ho portato sulla montagna di Roma al Terminillo.

Pian de' Valli - Terminillo - Rieti

In occasione dell'esposizione "L'InCanto del Creato" di cui ho parlato QUI, sono stata invitata anche a a presentare il mio libro "Quanto è grande un elefante?" edito da Camelozampa e a tenere un laboratorio per i bambini in occasione di ARTinvasion.

Non ero mai stata al Terminillo e per me è stata una scoperta, un luogo in cui il tempo sembra essersi fermato ma in cui le attività fervono nel cuore del paese: il Tempio Votivo di San Francesco.

Cuore pulsante del Terminillo

Sono stata accolta e coccolata, ho conosciuto tante persone, ritrovato vecchi amici, parlato, chiacchierato, disegnato, giocato, mangiato, ascoltato, riso. Ad ARTInvasion il filo rosso si arrotola tra le relazioni, nel rapporto tra le persone in uno scambio di competeneze, di informazioni, di comprensione.

È per me doveroso ringraziare Barbara Pavan instancabile organizzatrice di ARTinvasion per avermi invitato e per avermi dato l'occasione di essere parte di una così coinvolgente iniziativa.
Ringrazio la Professoressa Manuela Marinelli per aver introdotto e condotto magistralmente la presentazione del libro e Andrea Petrini attento libraio della Libreria Moderna di Rieti per il sostegno morale e per la fornitura dei libri.

E soprattutto ringrazio Padre Mariano e Don Luca per l'accoglienza, l'ospitalità e l'ineusaribile energia con cui coinvolgono le persone alla partecipazione, aprendo a tutti le porte della loro casa.



Il laboratorio con i bambini legato al libro "Quanto è grande un elefante?" si è svolto nel cortile del Tempio, sfidando la pioggia, io e i bambini abbiamo disegnato balene di tutti i tipi.



Ogni volta gioisco nel vedere nascere balene sorridenti, con tanti denti, lunghe, grasse, sinuose, eleganti, aggraziate, serie, con grandi code o grandi cuori.



Mi piacerebbe fare un libro solo di balene immaginate dai bambini.




Tante manine concentrate al lavoro


QUI potete trovare un video di alcuni dei laboratori che si sono svolti in occasione di ART invasion,
al minuto 7,17 avrete una dimostrazione dinamica di quel che si vede in foto.


Manuela Marinelli ed io
La presentazione del mio Elefante è avvenuta nella deliziosa piccola biblioteca del Tempio, la Professoressa Manuela Marinelli ha condotto la presentazione presentando sia me che il libro in maniera attenta e professionale, non potevo desiderare di meglio.
Ringrazio tutte le persone che sono intervenute e si sono dimostrate interessate non solo al libro, anche al mio lavoro e ringrazio anche chi non era d'accordo perché nel dare risposta ad alcune domande provocatorie sì è potuto avviare una conversazione molto interessante riguardo l'illustrazione per l'infanzia.


Purtroppo per motivi tecnici non si è riusciti a realizzare il video della presentazione, dovrete accontentarvi di questa mia impacciata ed altamente emozionata lettura del libro.





lunedì 17 agosto 2015

L'inCanto del Creato

Quest'anno sono stata invitata da Barbara Pavan a partecipare, in compagnia di altri trenta illustratori provenienti da varie parti del mondo, alla seconda edizione della mostra di illustrazione "L'inCanto del creato" dedicata al Cantico delle Creature di San Francesco.

L'esposizione è stata inaugurata il 26 luglio ed è tuttora in corso, visitabile fino al 31 agosto presso le sale espositive del Tempio Votivo di San Francesco al Terminillo.



L'esposizione è stata organizzata e curata da Barbara Pavan e Manuela Marinelli, QUI potete vedere la presentazione attenta e precisa di Manuela Marinelli all'inaugurazione della mostra.


"Coloriti fiori et herba" ©Rossana Bossù

"Sora luna e le stelle" ©Rossana Bossù

Penso che mai come ora questa nostra Terra, questo nostro Creato sia in pericolo, tutti noi abbiamo il dovere di fare qualcosa per denunciare questo stato e per mostare quanto possa essere bella e accogliente la nostra Casa se solo ci prendiamo cura di lei.
Sono contenta di avere avuto l'occasione di partecipare a questa mostra con due illustrazioni, per quanto possa sembrare poco ognuno di noi può fare qualcosa e per me mostrare ai bambini quanto sia meravigliosa la natura attraverso il disegno è un'immensa gioia.


All'Incanto del Creato con il mio Re del Bosco