martedì 28 maggio 2013

Bestiacce

Ho partecipato ad un concorso molto carino "Bestiacce" organizzato dal Rifugio Galaberna in collaborazione con il comune di Ostana, Parco del Po, Edizioni EDT.
Si trattava di inventare un animale mai visto mettendo insieme due animali diversi. Un concorso rivolto ad illustratori ma anche e soprattutto ai bambini che hanno dato prova di grande creatività.

Ecco la mia "Bestiaccia"

"Nasino Anphibius" © Rossana Bossù

Il Nasino Anphibius volgarmente detto Asino di Fiume è un animale molto docile ma dalla spiccata personalità.

Vive nelle zone paludose e nei laghetti del centro-nord Europa.

Si nutre principalmente di alghe e insetti ma se vi avvicinate a uno stagno tenendo in mano una carota o una mela, ben presto vedrete spuntare il muso del Nasino che ne ha fiutato l’odore, è goloso di frutta e verdura.

Il Nasino è un buon nuotatore, specialmente nello stile rana ma è anche un ottimo saltatore, dotato di robusti arti posteriori che usa anche per scalciare per difendersi dai pochi nemici naturali.

Di sera può capitare di sentire il suo potente canto, emesso per attirare la femmina, anche a chilometri di distanza.

Le uova di Nasino sviluppano dei girini che, pur essendo molto simili a quelli delle raganelle comuni, sono facilmente riconoscibili per la presenza delle lunghe orecchie già allo stato larvale.

Il Nasino è anfibio e per respirare sott’acqua mantiene le branchie dello stato girinico anche da adulto, si pensa che questa incompleta trasformazione dalla forma giovanile sia dovuta a uno spirito “bambino e giocoso” che il Nasino mantiene per tutta la vita che può essere anche piuttosto longeva, quarantacinque - cinquant’anni.

Il Nasino è un animale molto sensibile e intelligente, se si ha la fortuna di diventare amico di uno di loro è per sempre, ama molto la compagnia sia degli umani sia dei suoi simili e spesso lo si può osservare spuntare dalla superficie dell’acqua intento ad annusare il profumo delle ninfee. 


Alcuni momenti della mostra e della premiazione ad Ostana nella suggestiva cornice del Monviso.

Gli illustratori partecipanti

Le "Bestiacce" degli illustratori

Il mio "Nasino anphibius"

Le "Bestiacce" dei bambini




Dalia del Bue e Pino Pace durante la premiazione

  

lunedì 20 maggio 2013

Il gusto degli altri

Qualche settimana fa vi avevo preannunciato QUI un'esposizione tutta torinese.

Ed eccoci:
tirAR•Tardi
rassegna artistica 6 eventi in 6 notti
5 sensi + 1

22 maggio 2013 - dalle ore 19 - TClub, Via Sant'Agostino 23/Q - Torino

Io partecipo insieme ad altri tre artisti,
ispirandomi liberamente alla favola per adulti “Io sono febbraio” di Shane Jones, presenterò il mio lavoro che racconta ed esplora il cammino verso il gusto per la libertà d’espressione.

"La ribellione" © Rossana Bossù

La rassegna artistica organizzata da Arte in Voce:

“tirARTardi” 2013 è un’avventura artistica che si svolgerà nel corso di sei eventi, ognuno dei quali avrà luogo nell’arco di una sola notte.
Una rassegna d’arte contemporanea, dove cinque dimensioni artistiche accadono in cinque notti esclusive, per condurci alla scoperta di un di più che concluderà la rassegna nella sesta notte.
Cinque appuntamenti più uno tra Marzo e Ottobre 2013.

Il tema affrontato è quello dei SENSI.
I Cinque Sensi vengono presentati e raccontati in una nuova veste.
Il cammino affrontato si concluderà nell’ultima notte, in cui verrà dichiarato il “Sesto Senso chiamato Arte”. Un’immersione nell’intero percorso realizzato per affermare l’esistenza del Senso numero sei: l’Arte.

Se volete saperne di più vi indico alcuni link della rassegna stampa:
Informazione
Eventi e sagre
Design me
Lobo di lattice
Torino Today
Cerca Arte
E-zine
Celeste network
Torino oggi

domenica 19 maggio 2013

Salone del Libro di Torino 2013 - "Se un bruco e una giraffa"

Che emozione!
Ieri al Salone del Libro di Torino è stato presentato "Se un bruco e una giraffa" il mio primo albo illustrato scritto da Lisa Di sabato. È stata una vera emozione firmare e dedicare le copie.
La soddisfazione più grande è stata disegnare una dedica ad una bambina che, dopo aver sfogliato il libro, ci ha detto che era il libro più bello del mondo e mentre io disegnavo accarezzava il muso della giraffa che spunta sul frontespizio del libro.

Un grazie di cuore a tutti i visitatori del Salone e gli amici che son passati a trovarci allo stand e anche a chi non ha potuto esserci ma ha fatto il tifo per noi!


Io all'opera!


Che emozione!

Autrice, illustratrice, editore in zona autografi!


lunedì 6 maggio 2013

"Se un bruco e una giraffa" - il mio primo albo illustrato

 Alla fiera di Bologna forse qualcuno avrà notato la stampa sulla parete posteriore dello stand  di Lineadaria Editore, da cui si allungava una giraffa arancione che annunciava l'uscita di un nuovo libro.

Stand Lineadaria alla fiera di Bologna 2013

Ora ci siamo! Eccomi finalmente ad annunciare l'uscita del mio primo albo illustrato:
"Se un bruco e una giraffa" - testo di Lisa Di Sabato
pubblicato da Lineadaria Editore.
Uscirà in anteprima al Salone del Libro di Torino dal 16 al 20 maggio.

Sabato 18 maggio sarò al Salone del Libro e in particolare io e Lisa saremo presenti dalle 15 alle 17 allo stand Lineadaria (Pad.1 - Stand D38) per firme, dediche o semplicemente per scambiare due chiacchiere.

"Se un bruco e una giraffa"
Illustrazioni ©Rossana Bossù - Testo © Lisa Di Sabato